SEMINARI / SEMINARS

 

 

 

Alcuni seminari organizzati dal GRIM e dal Dottorato

"Storia e Didattica delle Matematiche, della Fisica e della Chimica"

 

 

Anno Scolastico 1994/95:

 

-Istituto Professionale di Stato "Medi" Palermo: Prof.ssa Maria Cutrera.

 

-Istituto Professionale "Salvemini" Palermo: Prof.ssa Maria Cutrera, Prof.Ingaglio La Vecchia Augusto, Prof.Filippo Spagnolo.

 

-Istituto Professionale "D'acquisto" Bagheria: Prof.ssa Valeria Bologna, Prof. Filippo Spagnolo.

 

-Istituto Professionale Agricoltura Corleone: Prof.Ingaglio La Vecchia Augusto.

 

 

Anno Scolastico 1995/96:

 

-Corso in collaborazione con i Professori Aldo Brigaglia e Pietro Nastasi su "Discreto e Continuo". Frequentato da circa 180 insegnanti della provincia di Palermo. (Il lavoro di uno dei sottogruppi è pubblicato nel n.6 dei Quaderni di Ricerca Didattica).

 

 

Anno Scolastico 1995/96:

 

-Istituto Professionale "D'acquisto" Bagheria: Prof.ssa Maria Cutrera, Prof. Filippo Spagnolo, dott.Mario Ferreri. (Vedi n.6 QUADERNI RICERCA DIDATTICA).

 

-Istituto Professionale Agricoltura Corleone: Prof.Ingaglio La Vecchia Augusto.

 

-Convegno Regionale CIDI per insegnanti della scuola media: Prof.ssa Santa Calisti, Prof.ssa La Rosa Rosa, Prof.Filippo Spagnolo. Argomenti trattati:

1) La teoria delle situazioni didattiche;

2) Una interpretazione semiotica dei linguaggi matematici;

3) Dare un "senso" alle matematiche: I Decimali secondo l'interpertazione di Nadine e Guy Brousseau.

 

-Corso Aggiornamento presso la scuola Media statale "D.Scinà" Palermo: I decimali.

 

 

Anno Scolastico 1997/98/99:

 

-In collaborazione con l'IRRSAE-Sicilia progetto regionale sui laboratori didattici rigurdanti la Ricerca in Didattica. Persone coinvolte: Maria gabriella Savoja, Prof.ssa Daniela Lo Verde, Prof.ssa Maria Elena Ajello, Prof. Emanuele Perez, Prof.ssa Giovanna Federico, Prof. Aldo Scimone, Prof. Carmelo Arena, Prof.ssa Natalia Visalli, Prof.ssa Concetta Equizzi, Prof.ssa Brigida Grillo, Prof. Filippo Spagnolo.

 

  • 1 Dicembre1999, Guy Brousseau: La ricerca in didattica delle matematiche nel panorama internazionale

 

 

Anno Scolastico 2000/2009:

 

-Attività di formazione nei corsi e i laboratori della SISSIS  di Palermo, classe di indirizzo Fisico Matematico.

 

-Attività di formazione nei corsi della Facoltà di Scienza della Formazione: Corso di Laurea Scienze della Formazione Primaria e Scienze Umane e Pedagogiche.

 

-Dalla Sperimentazione al Curriculo. Corso di Formazione per conto del Provveditorato di Enna. Argomentare, Congetturare e Dimostrare nella scuola di tutti: l'ipotesi di un curricolo dalla scuola dell’infanzia alle scuole secondarie superiori

40 Insegnanti dell'area logico-matematica dalla scuola materna alle scuole secondarie superiori.

Liceo Classico-Scientifico Piazza Armerina 22 febbraio 2003

Hanno aperto il convegno il Provveditore agli Studi di Enna, il Preside Trovato, il Preside Russo, Guy Brousseau, Professore Emerito dell’Università di Bordeaux: Argomentare, Congetturare e Dimostrare nelle situazioni a-didattiche (conferenza, introduzione), Régis Gras, Professore Emerito dell’Università di Rennes: L’analisi quantitativa nella ricerca in didattica delle matematiche (conferenza), Bruno D’Amore, Docente all’Università di Bologna: La didattica della matematica, da scelte di base condivise alla specificità, Martha Isabel Fandiño Pinilla, Docente all’Università Distrital di Bogotà: Lineamenti teorici per un curricolo di matematica

Il lavoro é pubblicato nel Supplemento al Quaderno di Ricerca in Didattica n.10.

 

-Partecipazione al progetto "La Geometria a tu per tu" organizzato nell'ambito del Progetto Nazionale Lauree Scientifiche, Università degli studi di Palermo, l'A.A. 2006/2007.

 

-Attività di formazione, l’Università di Palermo, Master in Didattica delle Scienze per insegnanti delle scuole media ed elementare, Università di Palermo; corsi e  laboratori di “Didattica della Matematica”.

 

-Attività di Formazione per l’abilitazione all’insegnamento nella Scuola dell’Infanzia e dell’idoneità all’insegnamento nella Scuola Primaria. A.A. 2006/2007. Università Kore di Enna .

 

-Attività di formazione in qualità di docenti esperti su corsi per alunni di scuola media finalizzati allo sviluppo delle competenze chiave in matematica PON – Competenze per lo sviluppo-2007, Istituto Comprensivo Statale “ M. Buonarroti”- Palermo (PA), 2008.

 

-Attività di formazione in qualità di docenti esperti su corsi per alunni di scuola media, finalizzati al potenziamento delle competenze chiave in matematica, PON – Competenze per lo sviluppo-2007, Scuola Media Statale “ VIRGILIO”, Palermo, 2008.

 

-Attività di formazione in qualità di docenti esperti su corsi per docenti su competenze in Matematica sulle metodologie didattiche e sulle competenze disciplinari, PON – Competenze per lo sviluppo-2007, Scuola Secondaria di Primo Grado, “Vittorio Emanuele III”, Palermo, 2008.

 

-Partecipazione a numerosi Progetti Europei consultabili al sito web: http://math.unipa.it/~grim/project.htm

 

-Organizzazione della FIFTH YERME SUMMER SCHOOL (YESS-5), August 18-25, 2010. Poggio San Francesco, Palermo. I paper discussi dagli experts e dagli studenti sono consultabili al sito:

http://math.unipa.it/~grim/YESS-5/Home_YESS-5.html

 

 

Professori Visitatori:

 

-13-14 Dicembre 1995, Prof.Ferdinando Arzarello (Università di Torino):

1- L'algebra come strumento di pensiero: analisi teorica e considerazioni didattiche.

2- Aspetti epistemologico-didattici del pensiero algebrico.

 

-22-23 Aprile 1995, Prof. Guy Brousseau (Università di Bordeaux Francia):

1- Questioni metodologiche della ricerca in didattica delle matematiche: la definizione ed il ruolo delle "ipotesi" in una ricerca.

2- Gli ostacoli epistemologici: considerazioni su un modello teorico-sperimentale per l'individuazione degli ostacoli.

 

-Aprile 1997, Prof. Regis Gras (Università di Rennes):

Questioni statistiche riguardanti la ricerca in didattica.

 

-Dicembre 1998, Prof. Bedenko Mopondi (Università di Rennes):

La formazione degli insegnanti negli IUFM francesi, aspetti teorici e sperimentali.

 

-Dicembre 1999, Prof. Guy Brousseau (Università di Bordeaux):

Riflessioni su un Paradigma di riferimento sulla Ricerca in Didattica della Matematica.

 

-28 Novembre 2000, Ivan Trencansky (Direttore del Dipartimento di Didattica delle Matematiche di Bratislava): Il calcolo vettoriale al liceo, uno studio sperimentale nelle scuole slovacche.

 

-30 Novembre 2000, Ivan Trencansky: L'insegnamento delle matematiche in Slovacchia, sviluppi del progetto Tempus.

 

-08 Maggio 2000, Regis Gras (Università di Rennes): L'aanalisi implicativa delle variabili per analizzare un questionario.

 

-09 Maggio 2000, Athanasios Gagatsis (Università di Cipro): Dislessia e Matematica.

 

-29 Dicembre 2002, Luis Radford: Outils sémiotiques d'objectivation du savoir mathématique: considérations epistémologiques et anthropologiques.

 

-30 Dicembre, 2002, Luis Radford: Le développement de la pensée algébrique. Résultats d'un programme longitudinal de recherc.

 

-13-18 Febbraio 2006, Prof.ssa M.Bartolini-Bussi (Università di Modena).

 

-20 Ottobre 2006, Prof.ssa Karine Chemla: History of Mathematics in China: the 9 chapters , Prof. 13 Novembre 2006, Salvador Llinares (Università di Alicante):

Building elementary mathematics teachers' knowledge: The role of virtual learning environment.

 

-14 Novembre 2006, Prof. Athanasios Gagatsis (Università di Cipro): Rappresentazioni ed apprendimento della matematica due facce della stessa medaglia?

 

-12 Febbraio 2007, Prof.ssa G. Monroy, Didattica e ricerca in fisica.

 

12-14 Aprile 2007, Prof. P. Boero (Università di Genova).

 

-14-15 Giugno 2007, Amy Dahan-Dalmedico (Centre Alexandre Koyré, Paris): Histoire des sciences et sociétés: objets, méthodes, controverses. L'exemple du master de l'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales.

 

-14-15 Giugno 2007, U. Bottazzini, Storia della matematica.

 

-Marzo, 2006, Prof. Alan J. Rocke (Case Western Reserve University - U.S.A.): Dall’atomismo di Dal ton a Cannizzaro.

 

-Giugno 2007, Prof. B. D'Amore (Università di Bologna)  Come cambia il senso degli oggetti matematici quando le loro rappresentazioni sono sottoposte a conversione o trattamento; relazioni tra semiotica e noetica.

 

-Giugno 2007, Prof.ssa Martha Isabel Fandiño Pinilla (Università di Bologna) Le frazioni, come si passa da un quadro teorico di ricerca classica ad una visione moderna.

 

-27 - 28 Settembre 2007, Prof.ssa Alessandra Mariotti:

 1. Il costrutto della mediazione semiotica nei processi di insegnamento/apprendimento delle Matematiche.

 2. La modellizzazione ruolo dell'insegnante nel processo di mediazione semiotica.

 

-2009, Le neuroscienze e l’insegnamento-apprendimento delle Matematiche, Portogruaro, settembre, Convegno Regionale Veneto.

 

-2009, Schemi di ragionamento e paradossi logico-linguistici nelle culture europea e cinese: differenze culturali in ambienti scolastici e non. Conferenza CTC, Palermo.

 

-Settembre 2010, Prof. Tu Rongbao (Nanjing Normal University):

Characteristics of Mathematics Education in China (.ppt English version) (.ppt Italian version).

 

- Novembre 2010, Prof.ssa Fulvia Furinghetti (Università di Genova) Storia e Didattica delle Matematiche: Alcune tendenze internazionali. Conferenza per il Dottorato Storia e Didattica delle matematiche, Palermo

 

- 25 Febbraio 2011, Prof.ssa Ana Millàn Gasca (Professore Associato di MAT/04, Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Roma 3): conferenza dal titolo: "L'insegnamento della matematica in SFP anche alla luce dei nuovi ordinamenti". Sito web: http://europa.uniroma3.it/cdlsfp/ANA_MARIA-MILLAN_GASCA_d4223.htm

 

Gruppo di Ricerca sull'Insegnamento/Apprendimento delle Matematiche  

Coordinatore Prof. Filippo Spagnolo (Home Page)
 
Università degli studi di Palermo
Dipartimento di Matematica e Informatica
Via Archirafi, 34 - 90123 PALERMO
Tel. 0039 (Italy) - (091) 23891018 - (091)23891093 - (091)23891053 - Fax (091) 6040311
dipaola@math.unipa.it